Il progetto Metrò del Mare, finanziato nell’ambito del programma transfrontaliero P.O. Italia Francia Marittimo 2007 – 2013, prevedeva attività finalizzate allo sviluppo di linee di comunicazioni marittime alternative alla mobilità tradizionale nel territorio del nord Sardegna e della Corsica. L’obiettivo generale del progetto era incentrato sul potenziamento del trasporto integrato RO/PAX (merci e passeggeri) tra il Nord-ovest della Sardegna e il Sud-ovest della Corsica, per lo sviluppo sostenibile e la piena inclusione di aree caratterizzate da un’ accessibilità complessa. I principali destinatari del progetto erano identificati nei gestori delle attività di trasporto passeggeri e merci, negli operatori economici e nelle persone residenti nei territori oggetto dell’intervento , in particolare :  (anziani, giovani, studenti, diversamente abili etc). Su incarico del comune di Porto Torres, la Smeralda in partenariato con l’azienda Mizar, ha seguito le attività di animazione territoriale e marketing per promuovere e sperimentare la tratta Porto Torres – Asinara del Metrò del Mare.

Share This